Shakira, una Volontaria a quattro zampe

Avevamo appena messo piede nella nuova Sede Operativa di Via del Casale Sansoni quando, in un momento di riposo per i Volontari che si adoperavano alla ristrutturazione dei locali, un cane “vicino di casa” faceva notare la sua presenza. Non molto spaventati, ci siamo avvicinati alla ringhiera che segna il confine tra la nostra Sede e l’abitazione del cane. A quel punto, due occhioni neri e un nasone facevano capolino. Di corsa qualcuno è andato a prendere un pezzo di pane e gli è stato offerto in segno di… “veniamo in pace”. 

Da quel giorno, aumentava sempre di più la simpatia verso quella bestiola che nel suo giardino padroneggiava pacatamente se pur con qualche rara diffidenza nei confronti dei suoi simili che lungo la strada, accompagnati dai padroni, facevano una passeggiatina.

Solo dopo una settimana abbiamo conosciuto il suo nome: Shakira, come la ballerina! I suoi padroni, apprezzando il nostro gesto di simpatia, ci invitarono per un caffè, ed in quel momento… fu subito amore!

Shakira è un Pastore Tedesco, con qualche annetto di vita; dopo aver conosciuto la sua famiglia, chiedemmo se fosse stato possibile di tanto in tanto ospitarla nel nostro giardino. Permesso accordato.

Destino volle che in quel periodo i padroni di Shakira dovevano trasferirsi in altro luogo e che la loro nuova casa non aveva un giardino sufficientemente grande per ospitare la cagnolona. Ci offrimmo di adottarla e così fu. Shaky divenne ufficialmente nostra Volontaria nel setembre 2016 attraverso il passaggio anagrafico della ASL (Shakira ha il microchip).

Il 15 dicembre 2016 è stato per lei il primo compleanno festeggiato con i nostri Volontari ed ha compiuto la bellezza di nove anni. Una nota Associazione di Protezione Civile che si occupa di cinofilia ci ha regalato un percorso formativo per addestrarla, ma abbiamo dovuto rinunciare, nostro malgrado, perchè è affetta da otite bilaterale, lieve cecità e reumatismi. Per questi motivi è coccolata e amata da tutti noi e lei contraccambia con un’affetto indescrivibile.

Shakira viene definita l’ombra di tutti noi, sa amare l’uomo e rispettare gli animali, è una fonte di ispirazione, è la docilità in persona, è la dimostrazione vivente che, seppur perseguitata da un destino crudele (lo si deduce dallo storico eventi anagrafici ma evitiamo di raccontare), sa essere in grado di perdonare l’uomo e di mettersi a sua disposizione nei momenti in cui egli necessita di amore.

Se vuoi contribuire a rendere felice la nostra Shaky donando per lei cibo e contribuendo alle spese mediche, contattaci.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *